Notizie

Search Our Site

+39 055 2286370

  • English (UK)
Martedì, 20 Novembre 2018 10:55

Carpineto 11° con Vino Nobile Montepulciano Riserva 2013 per Wine Spectator

|| || ||

Vino Nobile Montepulciano Riserva 2013 vola e conquista l'undicesimo posto nella top 100 al mondo di Wine Spectator con solo 19 etichette italiane, raggiungendo i 95 punti. L’unico Nobile presente che stacca anche il Brunello di quattro posizioni in classifica al 15° posto.

Il Vino Nobile Montepulciano Riserva 2013 è tra i vini icona delll'azienda fondata da Giovanni Carlo Sacchet e Antonio Mario Zaccheo oltre 50 anni fa.

Nella classifica più attesa nel mondo enoico, TOP 100 di Wine Spectator, una Bibbia per questo settore, Carpineto ancora una volta è presente nella lista dei "magnifici" 100.
Il Vino Nobile di Montepulciano Riserva 2013 con i suoi 95 punti guadagna l'undicesimo posto ed è l’unico Vino Nobile presente in classifica. Un vino che è rimasto negli anni spesso all’ombra tra Brunello e Chianti Classico, finalmente ha avuto il suo giusto riconoscimento

 Wine Spectator scrive nero su bianco questo del nostro italiano Vino Nobile di Montepulciano Riserva 2013 di CARPINETO:

"Il bouquet intenso di frutta rossa matura, ribes nero, cuoio insieme alle note speziate e le suggestioni del sottobosco, sono straordinariamente accattivanti mentre la dolcezza del frutto è all'altezza della struttura tannica. Il lungo finale indugia con accenti di tabacco, eucalipto e note ferrose. E' perfetto da bere da adesso fino al 2030".

E’ Caterina Sacchet alla guida dell'azienda con Antonio Mario Zaccheo ed enologa nel segno di suo padre, Giovanni Carlo Sacchet, di cui ha raccolto il testimone ,ha firmare questo vino eccezionale.

Vino Nobile di Montepulciano Riserva 2013 un Nobile 100% Sangiovese è l’espressione di un progetto e di una visione a lunga portata voluto da Giovanni Carlo Sacchet e Antonio Mario Zaccheo, soci fondatori dell'azienda, focalizzati già da tempo sulla declinazione del Nobile nella più piena identità del territorio.

E’ stata la costanza degli standard qualitativi d’eccellenza della produzione di Carpineto e una spiccata attitudine per il Nobile, che hanno visto negli anni Carpineto ben quattro volte presente nella classifica di Wine Spectator

La prima volta nel 1998 con il Farnito Cabernet Sauvignon 1995
La seconda nel 2015 il Vino Nobile di Montepulciano Riserva 2010
La terza e nel 2016 Vino Nobile di Montepulciano Riserva 2011
La quarta nel 2018 Vino Nobile di Montepulciano Riserva 2013

Per la Carpineto il vino è una passione, un’emozione che rappresenta la natura e la cultura; una delle icona della Toscana vinicola, tra le poche aziende che vanta tenute e cantine nei territori più vocati e vini delle denominazioni più importanti come : il Chianti Classico, il Brunello di Montalcino, il Vino Nobile di Montepulciano e il Maremma.
Per approfindire la storia di carpineto leggi cosa ha scritto Daniel Thomases nella sche dedicata all’azienda.

 

logo

Il nostro sito web utilizza cookie per fornire i servizi, in modo tale che sia noi, sia i nostri partner, possiamo ricordarci di te e comprendere i tuoi interessi. Utilizzando il nostro sito web, tu accetti l'utilizzo dei cookie secondo le modalità  descritte nella nostra Cookie Policy.