Notizie

Search Our Site

+39 055 2286370

  • English (UK)
Martedì, 21 Agosto 2018 13:36

Feste del Vino e dell’Uva 2018 Centro Italia

|| || ||

“Quando vendemmierai la tua vigna, non tornerai indietro a racimolare: sarà per il forestiero, per l'orfano e per la vedova”, cit- Deuteronomio, Antico Testamento, VI-V sec . a.C.


E’ questo lo spirito che si respira, in campagna e nelle cantine, nei mesi della vendemmia in cui tra settembre e novembre, il lavoro è più febbrile e intenso per l'arrivo dell'autunno e la preparazione per la vinificazione. Si raccolgono i frutti del duro lavoro e della cura che per tutto l’anno si è dovuto fare per dare il miglior risultato. I vini del centro Italia sono caratterizzati dal Chianti ad esempio o il Brunello, per la Toscana, dal buonissimo Verdicchio marchigiano, dall’ottimo Sagrantino di Montefalco in Umbria, ed infine i bianchi Frascati nel Lazio, tanto per citarne alcuni. Ma questo duro lavoro e questa raccolta dell’uva non può non essere festeggiata e condivisa, come ben sottolinea Deuteronomio, non solo per convivialità, ma per quel rapporto antico che da sempre caratterizza l’uomo con la terra e i suoi frutti, e sono proprio questi, i mesi, in cui si festeggia l’olio novo, ma soprattutto il vino.

TOSCANA

Mensano (SI)



Mensano Festa della Vendemmia, a fine settembre e nei primi di ottobre. Una festa in cui l’atmosfera è piena di allegria, nella piazzetta principale vengono messi dei catini dove le fanciulle come un tempo pigiano l’uva coi piedi tra un ballo e una canto popolare, tra stornellatori e quadriglie.

 

Oragnizzato dall’Amministrazione Comunale di Casole d’Elsa, la Pro-Loco di Casole d’Elsa ed il CRM (Circolo Ricreativo Mensano), allo scopo di conservare la memoria delle atmosfere rurali di altri tempi.

Per scoprire altre feste dell'uva e del vino in Toscana clicca qui.

LAZIO

Marino (RM)

Marino e la sua Sagra dell’Uva, dal 5 all’8 ottobre, fu istituita nel 1925 per iniziativa del poeta Leone Ciprelli, arrivata ad oggi alla 94° edizione, è una tra le feste più antiche d’Italia, con le meravigliose e famosissime fontane che offrono senza sosta il vino.

 

Un’occasione per immergersi nell’inebriante spirito laziale, in cui la dolce vita si sorseggia. L’ingresso è gratuito.

 

MARCHE

Cupramontana (AN)

Cupramontana la prima settimana di ottobre si festeggia con La Sagra dell’Uva è la più antica delle Marche, la vendemmia che coinvolge l’intero paese e trascina i visitatori in un vortice di festa, allegria e grandi evento serali, con artisti importanti del panorama nazionale, oltre alle degustazioni, ai banchi di assaggio e molto altro.

 

Un cittadina Cupramontana impegnata da secoli nella coltivazione del Verdicchio che con questa grande festa ogni anno celebra la passione, la dedizione, la storia, la tradizione del suo vino.

UMBRIA 

Montefalco (PG)

Il 16 Settembre a Montefalco c'è Festa della Vendemmia 2018, in cui si può trovare una piazza invasa da carri carichi di vino, cibo accompagnati da balli e canti popolari. Un appuntamento che dal 1934 celebra la raccolta dell’uva, un omaggio al Sagrantino che viene coltivato nelle colline circostanti.

Una grande festa che vuole essere una rievocazione tipica dell’atmosfera festosa come accadeva di fatto anticamente nelle vigne durante la vendemmia.

 

logo

Il nostro sito web utilizza cookie per fornire i servizi, in modo tale che sia noi, sia i nostri partner, possiamo ricordarci di te e comprendere i tuoi interessi. Utilizzando il nostro sito web, tu accetti l'utilizzo dei cookie secondo le modalità  descritte nella nostra Cookie Policy.