fbpx
Notizie

Search Our Site

+39 055 2286370

  • English (UK)
Giovedì, 24 Maggio 2018 17:29

Chianti Classico protagonista del Radda nel Bicchiere

|| || ||

La Proloco di Radda, magnifico borgo chiantigiano, organizza la 23° edizione Radda nel Bicchiere, sabato e domenica 26 e 27 maggio 2018. Lo storico evento nel quale tutto il paese apre le porte ai visitatori e agli enoturisti per far conoscere i vini di questa zona particolarmente sublime del Chianti Classico conosciuto in tutto il mondo, offrendo le migliori etichette da degustare con un bicchiere personalizzato, con il quale ogni visitatore potrà destreggiarsi nei vari banchi d’assaggio.

L’evento si articola con incontri e visite guidate anche a numero chiuso, con nomi come Fabio Pracchia redattore della Guida Slow Wine, o Davide Bonucci di Enoclub Siena che invece farà da cicerone ai partecipanti nella esplorazione delle diverse sfaccettature del Vin Santo di Radda in Chianti.


I vini, base Pinot Nero dell’Appennino toscano, saranno gli ospiti d’onore di questa edizione. Una due giorni, tra degustazioni guidate direttamente dai produttori e vignaioli, dove è possivile acquistare vini a prezzo di cantina.

25 maggio venerdì in collaborazione con il Consorzio Vino Chianti Classico vi sarà un’anticipazione dell’evento in esclusiva per la stampa e per gli opinion leader del vino, all’interno della Casa Chianti Classico, quartier generale della storica denominazione, in cui oltre al consueto programma di assaggi, verrà effetuato anche un seminario dal titolo “La California in Chianti”, in cui la dott.ssa Valentina Canuti (Università degli Studi di Firenze) sarà la contuttrice.

Per info e prenotazioni ai seminari a numero chiuso è possibile telefonare alla ProLoco allo 0577/738494., O sulla pagina Facebook.

logo

Il nostro sito web utilizza cookie per fornire i servizi, in modo tale che sia noi, sia i nostri partner, possiamo ricordarci di te e comprendere i tuoi interessi. Utilizzando il nostro sito web, tu accetti l'utilizzo dei cookie secondo le modalità  descritte nella nostra Cookie Policy.