fbpx
Notizie

Search Our Site

+39 055 2286370

  • English (UK)
Giovedì, 08 Marzo 2018 09:46

Vini come conservarli | Consigli per i Wine Lovers

|| || ||

Una cantina è fondamentale per far impreziosire ed affinare il vino ed è il sogno di ogni buon intenditore, ma non sempre si hanno gli ambienti sotterranei da dedicare a questo scopo. In casa per conservare i vini sarebbe meglio uno stanzino o un angolo della casa che più si avvicini alle condizioni presenti in una tipica cantina e che sono ideali per l’invecchiamento del vino. Le cose da tenere presenti sono varie.


LA TEMPERATURA è la  prima cosa a cui dare importanza nella scelta dell’ambiente da utilizzare, perchè le migliori cantine hanno una temperatura che rimane stabile attorno ai 15 gradi o al massimo venti. Inoltre, lo spazio da scegliere deve essere buio, o almeno poco luminoso e umido.


IL LUOGO IDEALE meglio sceglierlo accuratamete e che dia la possibilità di poter controllare sia temperatura che grado di umidità. Nei casi migliori installare un condizionatore che abbia anche la funzione di umidificatore è una buona pratica.


PER NON ROVINARE IL VINO un’altra precauzione è tenerlo lontano dagli odori forti perché com’è noto, il vino ha un’alta capacità di assorbire gli aromi dell’ambiente circostante come: salumi, scarpe, detersivi o altro, proprio perché il sughero dei tappi è in grado di assorbirli e di trasmetterli al vino. Per quest’ultima ragione, utilizzari del luogo scelto come cantina deve necessariamente essere dedicato esclusivamente ai vini e non anche a dispensa, o all’uso come ripostiglio.


LA POSIZIONE DELLA BOTTIGLIA è fondamentale, di modo che il vino sia sempre a contatto con il tappo e lo tenga sempre umido e sopratutto: conservare le bottiglie in posizione orizzontale è un bene; questo eviterà la credenza comune che il vino saprà di tappo, perché è così che si eviterà la formazione di muffe e funghi sul sughero che possono rovinare le caratteristiche del prodotto. Se il tappo resterà sempre umido non permetterà all’aria di entrare nella bottiglia e creare tutti questi inconvenienti.


LA POSIZIONE CORRETTA delle bottiglie di vino si ottiene utilizzando come piano d’appoggio una libreria in legno, oppure un mobiletto portabottiglie. La cosa da tenere ben presente è che le bottiglie di vino più sensibili agli sbalzi di temperatura, dato che il calore tende a salire verso l’alto, hanno bisogno di stare in basso e quindi i ripiani più bassi saranno sempre i più freschi e indicati, è importante posizionarle in basso e più vicine al pavimento.


Nelle nostre case odierne, non sempre è possibile trovare uno spazio adatto, con le giuste condizioni ambientali per una corretta conservazione e dunque una Cantinetta Vino doppia temperatura potrebbe essere una grande risorsa. La tecnologia continua a progredire in tal senso e nuove innovazioni per semplificare e, allo stesso tempo, migliorare la conservazione del vino nel migliore dei modi sono già da tempo a disposizione, preservando così tutte le proprietà organolettiche del prodotto, e per i Wine Lovers questa potrebbe essere una vera comodità in caso di difficoltà nell'organizzare un angono per il vino nella propia casa.

logo

Il nostro sito web utilizza cookie per fornire i servizi, in modo tale che sia noi, sia i nostri partner, possiamo ricordarci di te e comprendere i tuoi interessi. Utilizzando il nostro sito web, tu accetti l'utilizzo dei cookie secondo le modalità  descritte nella nostra Cookie Policy.