fbpx
Notizie

Search Our Site

+39 055 2286370

  • English (UK)
Mercoledì, 19 Luglio 2017 14:36

Un sondaggio di AIS Veneto ha svelato che...

|| || ||

 

Per valutare i livelli di soddisfazione dei suoi corsisti dell'ultimo anno, L'Associazione Sommelier della regione Veneto ha realizzato un sondaggio conoscitivo.

Su un campione di un migliaio di corsisti sono emersi dati interessanti che hanno piacevolmente colpito l'AIS regionale.

Il dato che salta all'occhio è sicuramente la giovane età della maggior parte dei corsisti (53%) tra i 18 e i 35 anni, seguiti dalla fascia dai 36 ai 55 anni (41%) e infine dagli over 55 (6%). Il divario tra i due sessi è quasi colmato, con un 42% di corsiste donne e un 58% di uomini. Interessante il dato relativo al livello di scolarizzazione dei partecipanti ai corsi, con un 41% di laureati e un 53% di diplomati.           Il 20% è motivato a seguire il corso dal desiderio di ampliare ulteriormente le proprie competenze, magari per collocarsi più facilmente nel mondo del lavoro. Ma sono molti di più (53%) i corsisti che dichiarano di essersi iscritti per seguire la propria passione per il vino e il mondo che gli ruota attorno.

Alla domanda "Come valuti il corso di formazione?", il 92% dei corsisti ha risposto positivamente, ritenendo la formazione in alcuni casi addirittura eccellente. Le risposte al sondaggio hanno piacevolmente sorpreso l'Associazione Italiana Sommelier veneta, tra le prime in Italia, che ha investito molto nel dialogo con il pubblico e con gli aspiranti sommelier, proprio per andare incontro alle loro richieste e migliorarsi sempre più. In questo percorso si inserisce la collaborazione con la finanziaria Consel/Banca Sella attiva da gennaio 2017 e che consente il dilazionamento del costo del corso in più rate. Questa collaborazione si è rivelata fondamentale nel facilitare l'avvicinamento di una maggiore fetta di pubblico, con occhio di riguardo per i più giovani. Un target giovane ed evoluto che non ha problemi ad utilizzare un tablet o uno smartphone per iscriversi al corso o fare pagamenti online; tutti e due servizi offerti dal portale di AIS Veneto e che si sono rivelati funzionali. Sempre tramite modalità online, è possibile accedere ad un finanziamento apposito a interessi zero.

Anche per quest'anno i corsi si confermano alla portata di tutti, sia per la possibilità di accedere a promozioni e finanziamenti, sia per la divisione in tre livelli di apprendimento. Dalla seconda metà di settembre, inizieranno i nuovi corsi nelle città di Belluno, Padova, Rovigo, Treviso, Venezia, Verona e Vicenza.

AIS - Associazione Italiana Sommelier è presente in quasi tutte le regioni d'Italia, per maggiori informazioni consultare il sito ufficiale http://www.aisitalia.it/ 

logo

Il nostro sito web utilizza cookie per fornire i servizi, in modo tale che sia noi, sia i nostri partner, possiamo ricordarci di te e comprendere i tuoi interessi. Utilizzando il nostro sito web, tu accetti l'utilizzo dei cookie secondo le modalità  descritte nella nostra Cookie Policy.