Notizie

Search Our Site

+39 055 2286370

  • English (UK)
Mercoledì, 21 Giugno 2017 09:39

Brindisi italiano per Obama e Trudeau

|| || ||

Ha fatto il giro del mondo la cena informale al ristorante Liverpool House di Montreal, dove il primo ministro Canadese Justin Trudeau e l’ex presidente degli Stati Uniti Barack Obama hanno alzato i calici con un vino italiano.

Si tratta del vino biologico Cartacanta Montecucco Sangiovese della Azienda Basile, un vero molto apprezzato dai due politici.

Proprio il buon vino proposto dal ristorante sarebbe stato il motivo per cui il primo ministro Trudeau avrebbe deciso di cenare in quel locale. Il proprietario del Ristorante, ha scelto di proporgli questo vino biologico insieme ad un bianco Canadese.

basile3

Nell’incontro amichevole ed informale dei due leader, fra i vari temi si è parlato anche di quello ambientale: la scelta del vino si combina perfettamente con i temi dell’ambiente visto che Basile è, dalla sua fondazione, una azienda agricola biologica ad impatto ambientale zero e produce energia pulita attraverso un impianto fotovoltaico. Alla fine dell’incontro i due leader, prima di lasciarsi, si sono salutati con un caloroso abbraccio: il vino avvicina ed ha probabilmente ha contribuito a creare quell’ambiente conviviale e di amicizia nel quale hanno potuto parlare di grandi temi per il futuro della umanità.

Il Montecucco è la nuova promessa del vino toscano, un gioiello enologico che prende vita tra le morbide forme della Maremma Toscana e le pendici dell’antico vulcano Amiata.

Per sapere cosa Daniel Thomases pensa di questa azienda LEGGI L'ARTICOLO

logo

Il nostro sito web utilizza cookie per fornire i servizi, in modo tale che sia noi, sia i nostri partner, possiamo ricordarci di te e comprendere i tuoi interessi. Utilizzando il nostro sito web, tu accetti l'utilizzo dei cookie secondo le modalità  descritte nella nostra Cookie Policy.