fbpx
Notizie

Search Our Site

+39 055 2286370

  • English (UK)
Martedì, 04 Aprile 2017 13:44

Vinitaly Verona Aprile 2017

|| || ||

Vinitaly Verona 2017, la più grande manifestazione internazionale dedicata ai vini ei distillati, si terrà dal 9 al 12 Aprile 

Vini italiani, vini internazionali, eventi, degustazioni, territorialità, respiro internazionale, concerti incontri, visite guidate. Questo e molto altro attende al Vinitaly 2017, in contemporanea Sol&Agrifood ed Enolitech.

La prima edizione del Vinitaly fu nel 1967 all'interno della Gran Guardi di Verona, uno dei palazzi divenuti simbolo della città. Con l'aumentare delle dimensioni la manifestazione si poi trasferisce poi nell'area fieristica. Nel corso degli anni Vinitaly è divenuto un punto di riferimento per il panorama enologico italiano e internazionale, contribuendo a diffondere la cultura del vino, la qualità enologica e esaltando le particolarità regionali e territoriali.

Il respiro internazionale arriva nel 1998, quando nasce Vinitaly International, il braccio strategico di Vinitaly. Nel suo ruolo di ambasciatore del vino italiano Vinitaly International funge da ponte tra l’Italia ed il resto del mondo favorendo la comunicazione e la collaborazione tra i produttori di vino italiano ed i rappresentanti dei principali mercati internazionali.

Questa fiera del vino è oggi organizzata da Verona Fiere, in Veronafiere, viale del Lavoro 8.

Molte delle aziende presenti nelle scorse edizioni hanno confermato la loro presenza, ma ci sono anche molte new entry, grazie all'ampliamento dei padiglioni, in particolare di Piemonte (padiglione 10), Toscana (padiglione 9), Sardegna (padiglione 8) e Vininternational, dove molte aziende potranno finalmente partecipare ed esprorre i propri vini.

Attesissime le cantine di Stati Uniti d'America e Regno Unito, che proprio quest'anno fanno la loro prima comparsa, insieme ai vecchi espositori provenienti da Svizzera, Francia, Azerbaijan, Georgia, Croazia, Argentina, Portogallo, Australia e Sudafrica. L'edizione 2017 si preannuncia la più internazionale di sempre, vedendo crescere del 33% lo spazio dedicato agli espositori esteri.

Tra i saloni Vinitalybio e Vivit-Vigne Vignaioli Terroir e della collettiva Fivi (Federazione italiana vignaioli indipendenti).  

Per i buyer esteri rimane attivo il servizio free badge e incontri b2b con Taste & Buy, la cui finalità è organizzare incontri tra i compratori stranieri e le aziende espositrici. Il servizio è stato attivato nel 2016 e ha portato da subito a grandi risultati, riuscendo a facilitare la gestione degli inviti da parte delle aziende e migliorando di conseguenza la qualità degli operatori, delegando direttamente alla Fiera le necessarie verifiche.

Il 7 Aprile si inaugura anche il fuori salone Vinitaly and the City che durerà fino all'11 Aprile, per regalare momenti di convivialità, degustazioni, musica e divertimento, tutto all'insegna del mondo del vino. In questi giorni verrà datta la possibilità di degustare le eccellenze del vinocon Sommelier, ma anche della cucina italiana, il tutto condito con concerti di artisti internazionali, incontri culturali e DJ set.

La qualità degli operatori e degli espositori è essenziale per la buona riuscita della manifestazione, che infatti è aperta solo agli operatori specializzati. Il costo del biglietto giornaliero è 80 euro, mentre il costo dell'abbonamento a tutte e 4 le giornate è pari a 120 euro. Se comprati online, si ha diritto a uno sconto di 5 euro. L'orario d'apertura sarà dalle 9.30 alle 18 dal 9 al 11 Aprile, mentre il 12 la fiera chiuderà alle 16.

 

Per la mappa ufficiale Vinitaly 2017 clicca qui: http://www.vinitaly.com/globalassets/pdf/mappa/mappa-2017/mappa-2017.pdf

Per il calendario degli eventi clicca qui: http://www.vinitaly.com/it/eventi2017/calendario/?d=2017-04-09

logo

Il nostro sito web utilizza cookie per fornire i servizi, in modo tale che sia noi, sia i nostri partner, possiamo ricordarci di te e comprendere i tuoi interessi. Utilizzando il nostro sito web, tu accetti l'utilizzo dei cookie secondo le modalità  descritte nella nostra Cookie Policy.