Notizie

Search Our Site

+39 055 2692702
Registrati
  • English (UK)
Mercoledì, 30 Agosto 2017 07:26

Allarme siccità, Fassati Montepulciano risponde così

|| || ||

Per assicurare la vendemmia 2017 rimedi estremi

Fassati di Montepulciano continua a combattere e far parlare di sè

Quella che si prospetta è una delle vendemmie più difficili degli ultimi anni, complice l'inverno mite stroncato dalla gelata di Aprile e adesso la siccità di questa estate caldissima e secca. Danilo e Gianni, a capo della Fassati di Montepulciano, avevano già fatto parlare di sè con la scelta di accendere nella notte falò tra i vigneti, affinchè il fumo li proteggesse dal gelo. Con la siccità hanno continuato a combattere portando l'acqua nei vigneti per diminuire i danni della siccità.

Terreni lavorati per evitare la competizione idrica con l’erba, apparato fogliare controllato per ridurre il consumo, alla Fassati stanno operando una serie di accorgimenti agronomici tesi a mettere le viti nella condizione di portare avanti la maturazione delle uve nel miglior modo possibile.

 

logo

Il nostro sito web utilizza cookie per fornire i servizi, in modo tale che sia noi, sia i nostri partner, possiamo ricordarci di te e comprendere i tuoi interessi. Utilizzando il nostro sito web, tu accetti l'utilizzo dei cookie secondo le modalità  descritte nella nostra Cookie Policy.